Modena Estense

Modena Estense

Modena conserva ancora oggi splendide tracce del Ducato di Modena e Reggio,di cui fu capitale dal 1452 al 1796 e dal 1815 al 1859, sotto il dominio della famiglia degli Este e poi degli Asburgo-Este.

 

IMG_0265.jpg

Palazzo Ducale

Costruito a partire dal 1634 su progetto dell’architetto romano Bartolomeo Avanzini, il Palazzo ha ospitato per più di due secoli la Corte Estense.
Oggi l’edificio è sede dell'Accademia Militare.  All' interno il Museo Storico contiene armi e armature, memorie, cimeli e militaria (bandiere, uniformi, tamburi ecc.).

 

IMG_0265-2.jpg

Galleria Estense-Pinacoteca

La Pinacoteca comprende dipinti, disegni, oggetti, bronzi e medaglie appartenuti alla famiglia ducale e pervenuti a Modena in seguito al trasferimento della corte nella nuova capitale.
Tra le numerose opere d'arte spiccano il busto di Francesco I del Bernini, il ritratto del duca del Velasquez, il trittico di El Greco e i dipinti di Correggio, Tintoretto, Veronese, Guido Reni, Guercino, Salvator Rosa tra i più noti.