Acetaia dei Bago

Acetaia dei Bago

Via Confine n.8/Bis - Vignola - MO - 41058

Telefono: +39 338/4385845

URL: http://www.acetaiadeibago.com/

Orario:

Le visite sono guidate e gratuite previo prenotazione telefonica con la quale si concorda il giorno e l’ora della visita. Possibilità di visita in lingua inglese sempre su prenotazione. La degustazione dei prodotti “in purezza” è compresa nella visita.

L'azienda agricola " Fondo La Vittoria" di proprietà del nonno paterno Guido, nasce nei primi anni del '900 nelle fertili terre delle "alte" vignolesi al confine tra i comuni di Vignola e Spilamberto, cuore di innumerevoli prodotti dell'eccellenza gastronomica modenese. Da allora l’aceto balsamico viene prodotto nel rispetto dell’antica tradizione modenese utilizzando esclusivamente il mosto del vigneto di trebbiano modenese DOP della propria azienda . la consapevolezza che la trasformazione del mosto cotto in aceto balsamico avvenisse esclusivamente attraverso il lento lavoro di acetobatteri senza l’aggiunta di aceto di vino ha permesso di dar vita negli ultimi decenni ad un prodotto di elevata qualità.

Oltre all’aceto balsamico tradizionale di Modena l’azienda produce le famose “ciliegie di Vignola” che si possono gustare direttamente sul campo durante il mese di giugno e sotto forma di confetture e conserve durante tutto l’arco dell’anno.

Altro prodotto importante è il nostro “Miele Aceto” che nasce dall’unione del miele di acacia biologico con L’aceto balsamico invecchiato 12 anni.

Visita guidata a pagamento “Sensorial tour”

Un inedito percorso multi sensoriale all'interno dell' azienda agricola per scoprire antichi aromi e sapori . non si tratta del classico tour guidato, ma di un percorso esclusivo che coinvolge tutti i sensi dove verranno svelati, ad un numero ristretto di persone, i segreti di questo prezioso "oro nero".

 A conclusione della visita sarà offerta una degustazione a base di prodotti tipici emiliani e un gradito omaggio ai partecipanti.

Possibilità di ristorazione avvalendosi di catering esterni


Data dell'ultimo aggiornamento: 06/05/2016