Ricette della tradizione

Tortelloni di ricotta

Modena - MO

Ingredienti per la sfoglia (5 persone):
3 uova - 300g farina

Ingredienti per il ripieno:
500g di ricotta  - 90g spinaci (già mondati e cotti)  - 150g parmigiano grattugiato  - sale  - noce moscata

Ingredienti per il condimento:
sale - olio di oliva - burro - salvia

 Procedimento:

Preparare il ripieno dei tortelloni. Lavorare la ricotta fino a renderla morbida , quindi aggiungere gli spinati tritati, il parmigiano, un pizzico di sale e di noce moscata. Amalgamare bene gli ingredienti e mettere da parte al fresco.
Disporre la farina a fontana lasciando un buco al centro nel quale porre le uova. Mescolare dapprima con l'aiuto di una forchetta e successivamente impastare con le mani impastando gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio. Avvolgere la pasta nella pellicola e lasciare riposare in frigorifero per un'ora.

Trascorso il tempo di riposo prendere l'impasto, inumidirlo con un goccio di olio di oliva e stenderlo in una sfoglia sottile con l'aiuto del mattarello. Servendosi di una rotella tagliapasta ritagliare tanti quadratini di circa 6-7 cm di lato (mentre si preparano i tortelloni si consiglia di coprire i quadratini di pasta con un telo per evitare che si asciughino troppo).
Al centro di ogni quadratino di pasta inserire una pallina di ripieno. Chiudere il tortello unendo i due estremi a formare un triangolo e girando all'ingiù le due estremità che dovranno essere sovrapposte e fissate con una leggera pressione delle dita perché si chiudano.

Nel frattempo in una padella a parte preparare il condimento per i tortelloni sciogliendo una noce di burro insieme a qualche fogliolina di salvia e un pizzico di sale.

Portare ad ebollizione una pentola di acqua salata e cuocervi i tortelloni per 2/3 minuti, raccogliendoli a fine cottura con un mestolo forato per evitare che si rompano.
Versarli nella padella con il condimento di burro e salvia, mescolare dolcemente a fiamma bassa per qualche minuto e servire ben caldi.

 

Ricetta tratta da : Racconta la tua citta

Data dell'ultimo aggiornamento: 10/07/2018