Manifestazioni e iniziative
Manifestazioni e iniziative
Mostre

Maurizio Osti. Artista di caratteri, anche

La mostra vuol far conoscere il lavoro di un artista nella sua altra identità di grafico. Prima esibizione a presentare questo aspetto del percorso artistico di Maurizio Osti, è sostanzialmente divisa in tre parti.

La prima parte presenta l'origine e le diverse serie espressive del carattere FF Folk, basato sui lettering eseguiti a mano da Ben Shahn nelle sue opere d’arte, ridisegnato nel 1995 da Osti e poi pubblicato insieme a Jane Patterson come font digitale.

Viene poi esposto nel suo svolgersi il libro d'artista Illumination di Arthur Rimbaud interpretato graficamente col nuovo carattere da Osti nel 2003.

L'ultima parte è dedicata al carattere Pomona di cui è possibile vedere la nascita fin dai primi disegni a matita realizzati dall'artista.

Oltre a varie applicazioni utilizzate per pubblicazioni a stampa del carattere FF Folk, sarà poi possibile ammirare due opere/installazioni che ripropongono l'autore all'interno della sua più ampia ricerca intorno al libro. Per queste opere, che si fronteggiano all'interno della sala di lettura, le pagine dei libri diventano la materia con la quale Osti – da sempre attratto dal fare artistico come atto sciamanico – realizza due oggetti totemici dal titolo evocativo di Lybris

Dal 15/09/2017
Al 05/01/2018
Dove
Biblioteca civica d'arte Luigi Poletti Palazzo dei Musei, Piazza Sant'Agostino, 337
Modena (MO)
Orario

lunedì ore 14.30–19.00; da martedì a venerdì ore 8.30–13 e 14.30–19.00; sabato ore 8.30–13.00

Costo ingresso libero
Per informazioni http://www.comune.modena.it/biblioteche/poletti/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal