Manifestazioni e iniziative
Manifestazioni e iniziative
Teatro

Il cielo non è un fondale

I sogni, dice il filosofo George Didi-Huberman, ci lasciano soli. Nella solitudine dei nostri sogni gli altri, come attori su un palcoscenico, sono e non sono sé stessi. Il cielo non è un fondale parte da un sogno che è a sua volta generato da una canzone. E’ lì, tra il buio e il corpo della musica che inizia il vero, paradossale lavoro del teatro: sognare gli altri assieme a loro, in uno spazio scenico vuoto che si ingrandisce e si restringe, come l’architettura, a un tempo contratta e smisurata, della nostra mente. In questo luogo sospeso, Antonio racconta di aver sognato Daria nei panni di una barbona e, pur avendola riconosciuta, di essere passato oltre; quel gesto innesca una ritmica di incontri e di misconoscimenti, di cadute e di incidenti, di parole e di canzoni, scandita da due sentimenti contraddittori: la paura di essere noi stessi l’altro, l’escluso, “l’uomo che mentre tutti sono al riparo resta da solo sotto la pioggia” e il desiderio di metterci, per una volta, al suo posto. Ma come conciliare la compassione e un’obesità dell’io che non resiste alla tentazione di sostituire a ogni storia la propria?

Dal 31/10/2017
Al 05/11/2017
Dove
Teatro delle Passioni viale Carlo Sigonio 382
Modena (MO)
Orario
31/10/2017 h21:00 - 01/11/2017 h15:30- Dal 02/11/2017 Al 03/11/2017 h21:00 - 04/11/2017 h20:00 - 05/11/2017 h15:30
Costo Per informazioni sui prezzi dei biglietti o eventuali abbonamenti telefonare alla biglietteria o visitare il sito.
Per informazioni
Tel: 059 2136021 biglietteria telefonica dal lunedì al venerdì ore 9-13.
http://modena.emiliaromagnateatro.com/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal