Manifestazioni e iniziative
Manifestazioni e iniziative
Teatro

LAIKA

uno spettacolo di Ascanio Celestini

Un Gesù improbabile che dice di essere stato mandato molte volte nel mondo si confronta con i propri dubbi e le proprie paure. Dalla finestra dell’appartamento in periferia nel quale si è rinchiuso si vede il parcheggio di un supermercato e il barbone che di giorno chiede l’elemosina e di notte dorme tra i cartoni.


Con Cristo c’è Pietro che opera concretamente nel mondo: fa la spesa, compra pezzi di ricambio per riparare lo scaldabagno, si arrangia a fare piccoli lavori saltuari per guadagnare qualcosa. «Questa volta – spiega Celestini – Cristo non si è incarnato per redimere l’umanità, ma solo per osservarla. Nell’appartamento questo Cristo contemporaneo non vuole che entri nessun altro, ma è interessato a ciò che accade fuori. Soprattutto vuole sapere del barbone, non per salvarlo dalla sua povertà, ma per fargliela vivere allegramente». Il barbone è un vero migrante nordafricano, arrivato in Italia su un barcone, di cui durante lo spettacolo si sentirà la voce registrata. «Insomma – dice ancora Celestini – non il Cristo che è vero Dio e vero uomo, ma un essere umanissimo fatto di carne, sangue e parole. Non sappiamo se si tratta davvero del figlio di Dio o di uno schizofrenico, ma se il Creatore si incarnasse per redimere gli uomini condividendo la loro umanità, questa incarnazione moderna non potrebbe non includere anche le paure e i dubbi del tempo presente».

Dal 17/12/2016
Al 18/12/2016
Dove
Teatro Storchi Largo Garibaldi, 15
Modena (MO)
Orario

il 17/12/2016, ore 20:00
il 18/12/2016, ore 15:30

Costo Per informazioni sui prezzi dei biglietti o eventuali abbonamenti telefonare alla biglietteria o visitare il sito.
Per informazioni
Tel: 059/2136021 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13
http://www.emiliaromagnateatro.com/teatri/teatro-storchi/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal