Chiesa dei Cappuccini

Chiesa dei Cappuccini

Via Ganaceto, 129 - Modena - MO - 41121

Proprietà: Terzo Ordine Francescano dei Frati Minori

 

La chiesa è chiusa al pubblico.

La chiesa è dedicata alla Santa Croce, per cui è detta anche Chiesa della Santa Croce.

Un tempo si chiamava Chiesa delle Sacre Stimate, dal nome della Confraternita che la officiò dal 1782.

I frati Cappuccini fecero il loro ingresso a Modena nel 1565, alloggiati inizialmente presso il Palazzo Vescovile. Acquistarono poi una casa in Terranova fabbricando qui la loro chiesa e il monastero e vi si trasferirono nel 1576.

Sulla facciata della chiesa, molto semplice, si aprono un portale sovrastato da una lunetta e un'ampia finestra. Un timpano disadorno triangolare chiude il prospetto.

L'interno a una sola navata, nel complesso spoglio, presenta quattro cappelle nel lato sinistro e un'abside rettangolare. Degno di nota sono l'altare maggiore in legno intagliato risalente al XVII secolo e il tabernacolo ornato da statuine.

 

 

COME ARRIVARE

Zona centro storico. Da Largo Sant'Agostino, percorrere la via Emilia fino all'incrocio con via Ganaceto. In fondo alla via, sulla sinistra, è ubicata la chiesa.