CHIESA DELLA SANTA CROCE (EX CHIESA DEI CAPPUCCINI)

CHIESA DELLA SANTA CROCE (EX CHIESA DEI CAPPUCCINI)

Via Ganaceto, 133 - Modena - MO - 41121

Orario:

La Divina Liturgia di Rito Ortodosso viene celebrata tutte le domeniche e nei giorni di festività ortodosse secondo il calendario gregoriano a partire dalle ore 9.00 (unica Liturgia). La chiesa e' aperta durante l'orario delle Celebrazioni e generalmente anche al mercoledi e al venerdi per le preghiere serali dalle ore 17.30. Per ulteriori informazioni, si rinvia al sito della Parrocchia: www.bisericaortodoxamodena.com

Proprietà: Diocesi Ortodossa Romena d'Italia.


La chiesa è dedicata alla Santa Croce, per cui è detta Chiesa della Santa Croce.

Un tempo si chiamava Chiesa delle Sacre Stimate, dal nome della Confraternita che la officiò dal 1782.

I frati Cappuccini fecero il loro ingresso a Modena nel 1565, alloggiati inizialmente presso il Palazzo Vescovile. Acquistarono poi una casa in Terranova fabbricando qui la loro chiesa e il monastero e vi si trasferirono nel 1576.

Sulla facciata della chiesa, molto semplice, si aprono un portale sovrastato da una lunetta e un'ampia finestra. Un timpano disadorno triangolare chiude il prospetto.

L'interno a una sola navata, nel complesso spoglio, presenta quattro cappelle nel lato sinistro e un'abside rettangolare. Degno di nota sono l'altare maggiore in legno intagliato risalente al XVII secolo e il tabernacolo ornato da statuine.

Da dicembre 2017, a seguito di atto di donazione, la Chiesa è di proprietà della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia ed è concessa in comodato alla Parrocchia ortodossa Romena delle Sante Donne Mirofore e San Serafino di Sarov di Modena.


 

 

COME ARRIVARE

Zona centro storico. Da Largo Sant'Agostino, percorrere la via Emilia fino all'incrocio con via Ganaceto. In fondo alla via, sulla sinistra, è ubicata la chiesa.