Chiese, pievi, battisteri

Chiesa della Visitazione

Corso Vittorio Emanuele II in angolo con Corso Cavour - Modena - MO

Orario:

La ex chiesa non è visitabile.

In Corso Vittorio Emanuele II, in angolo con Corso Cavour, è ancora visibile la facciata di quella che fu la Chiesa della Visitazione, a cui era attiguo il Monastero delle Salesiane, fondato dalla duchessa Laura Martinozzi d'Este nell'area del giardino ducale nel 1672. Il convento fu occupato da alcune religiose dell'Ordine della Visitazione venute dalla Francia. La duchessa aveva fatto innalzare un arco, per servire come comodo e interno passaggio tra il Palazzo Ducale e il convento. Oggi lungo Corso Cavour esiste un cavalcavia che collega il Palazzo (sede dell'Accademia Militare) e l'ex convento che nel 1873 venne adibito a caserma.

Nella chiesa si trovava fino a quel momento una statua della Madonna in stucco proveniente da Lucca per donazione di tal Pietro Ciomei che ebbe nel 1675 una visione, in cui gli si indicavano la chiesa e il monastero delle Salesiane di Modena come futuri depositari e custodi della statua.

La facciata della ex chiesa presentava davanti un porticato di tre arcate, oggi ancora visibile sebbene murato. Tra le colonne si trovavano tre cancelli.

 

 

 

(Fonte: "Guida di Modena” P.Belloi-E.Colombini – Colombini editore)