Chiesa di San Carlo

Chiesa di San Carlo

Via San Carlo 5 - Modena - MO - 41121

Telefono: 059/421204

Orario:

Chiusa al pubblico. La chiesa è aperta solo su prenotazione contattando la Fondazione Collegio San Carlo di Modena ( tel. 059/421204, e-mail info@fondazionesancarlo.it).

Proprietà: Fondazione Collegio  San Carlo di Modena.


La chiesa, iniziata nel 1664, per volontà della Congregazione di San Carlo,  su progetto dell'architetto ducale Bartolomeo Avanzini, venne ultimata nel 1700.

La facciata in laterizio con fregi marmorei è divisa orizzontalmente da una trabeazione.

L'interno, diviso in tre navate, presenta dipinti di  importanti artisti del seicento modenese (tra i quali Sigismondo Caula, Francesco Stringa e altri).

L'abside, con la sua decorazione in stucco di pieno gusto barocco, ospita una importante tela di Marcantonio Franceschini rappresentante la grande peste di Milano del 1576.

Agli altari si trovano pregevoli dipinti di Francesco Vellani e Aleodato Malatesta.

Oggi la chiesa è utilizzata per eventi.



COME ARRIVARE

Zona centro storico a traffico limitato.

Da Largo Sant'Agostino percorrere la Via Emilia fino a incontrare sulla destra Via San Carlo.

La chiesa si trova in fondo alla Via San Carlo in angolo con Via Università.

Per disabili motori: Ingresso n°1 gradino cm.8 (marciapiede), n°1 gradino cm.19 (soglia)