Chiesa di San Francesco

Chiesa di San Francesco

Rua Frati Minori, 19 (angolo Corso Canalchiaro) - Modena - MO - 41121

Telefono: 059/236218

Orario:

La chiesa è aperta tutti i giorni dal lunedì alla domenica dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00. Sante Messe: feriali ore 7.30 e 18.30; prefestivi (sabato) 18.30 e 21.15 (per la Comunità Neocatecumenale); festivi ore 7.30, 10.00, 11.15 e 18.30. Durante le celebrazioni non sono consentite le visite.

Proprietà: Parrocchia di San Francesco

 

La chiesa fu costruita in tempi molto lunghi tanto che, iniziata nel 1244, non era ancora terminata nel 1445. Nel 1535 fu ristrutturata completamente insieme al monastero adiacente.

Nel 1798 la Parrocchia fu soppressa e la chiesa adibita a usi militari, subendo così un rapido degrado fino a che, nel 1828 il Duca Francesco IV d'Austria - Este la fece restaurare riaprendola al culto.

La facciata in laterizi è scandita verticalmente da pilastri che la separano in tre parti e orizzontalmente da una cornice sottolineata da archetti. Ai lati si aprono quattro finestre ogivali (le due superiori murate). Nella parte centrale si apre un rosone e sotto il portale in pietra reca un dipinto di San Francesco che benedice un confratello.

All'interno è possibile ammirare la Deposizione del Cristo dalla Croce, un gruppo di tredici statue realizzate intorno al 1523 da Antonio Begarelli per la Chiesa di Santa Cecilia e qui trasferito nel 1828.

Il campanile cinquecentesco di forma ottagonale presentava in origine una cuspide come copertura.


COME ARRIVARE
Zona centro storico a traffico limitato.

Da Largo Sant'Agostino si percorre tutta la via Emilia fino all'incrocio con Corso Duomo.

Tenendo il lato destro del Corso superare il Duomo, immettersi in Corso Canalchiaro fino ad incontrare sulla sinistra la chiesa.