Chiesa di Sant

Chiesa di Sant'Agostino

Piazza Sant'Agostino, 6 - Modena - MO - 41121

Telefono: 059/236327 (Parroco Don Graziano Gavioli)

URL: http://www.parrocchiasagostino.net/wordpress/

Proprietà: Comune di Modena

Attualmente chiusa per restauro, post terremoto.

 

La chiesa eretta nel 1338 su di un edificio preesistente, fu trasformata tra il 1669 e il 1670, diventando il Pantheon dei duchi e delle duchesse d'Este.

In quegli anni l'edificio gotico, ancora leggibile nella struttura generale e sulla fiancata esterna, fu decorato con un fastoso apparato di stucchi e dipinti. Il complesso esprime le aspirazioni della casa d'Este, intrecciando la gloria terrena della casa regnante a quella divina. L'ambizioso programma iconografico del gesuita Domenico Gamberti, fu realizzato dagli artisti di corte, alcuni dei quali lavorarono anche alla reggia di Sassuolo: Oliviero Dauphin, Sigismondo Caula, Francesco Stringa e gli stuccatori Lattanzio Maschio e Giovanni Lazzoni.

All'interno si segnalano il "Compianto sul Corpo di Cristo" di Antonio Begarelli  (1524-26) e il frammento di affresco del XIV secolo di una Madonna col Bambino, proveniente dalla precedente chiesa e attribuito a Tomaso da Modena.


COME ARRIVARE
Zona centro storico.
Da Largo Sant'Agostino percorrere un breve tratto della via Emilia. La chiesa è sul lato destro a fianco del Palazzo dei Musei.
Parcheggio: Parco Novi Sad.