Musei, gallerie

Galleria Civica di Modena

Corso Canalgrande, 103 - Modena - MO - 41121

Telefono: 059/2032911

Fax: 059/2032932

URL: http://www.comune.modena.it/galleria/

Orario:

Orari della segreteria: da lunedì a giovedì 8.30-13.45; lunedì, lunedì e giovedì anche 14.30-18.00. Orario punto informativo piano terra: da lunedì a sabato 8.00-20.00. L'orario delle mostre è consultabile sul sito internet.

Costo: ingresso gratuito


Attraverso mostre temporanee dedicate all'arte contemporanea e alla fotografia e grazie alle numerose collaborazioni con prestigiosi musei, associazioni e gallerie di tutto il mondo, ha raggiunto, soprattutto negli ultimi anni, un alto riconoscimento anche a livello internazionale.

Due sono le sedi espositive della Galleria Civica:

- Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande 103, al primo piano è ubicata la sala grande, al secondo piano le sale superiori inugurate nel 2004, mentre al piano terra, subito dopo l'ingresso a Palazzo, si percorre un suggestivo corridoio che circonda il chiostro. Grazie ai suoi spazi ampi e ben articolati il Palazzo si presta per mostre dedicate prevalentemente al disegno e alla fotografia, piccole personali monografiche, cicli espositivi e ricognizioni sulle ricerche condotte da artisti dell'ultima generazione.
Situato in una delle più suggestive vie del centro storico di Modena, corso Canal Grande, sorge su un'area dove si ergeva una chiesa dedicata a Santa Margherita. Utilizzato dal XII secolo prima come convento poi come caserma, dal 1874 diventa sede del Patronato dei Figli del Popolo. Ora è destinato a ospitare, oltre alla Galleria Civica, altri servizi culturali quali la Biblioteca Delfini, l'Istituto Musicale Orazio Vecchi e il Museo della Figurina.
Gli spazi dedicati alla Galleria Civica comprendono la Sala Grande, di ampie dimensioni, diventata fulcro delle attività della Galleria, un attrezzato laboratorio didattico, gestito in collaborazione con l'Assessorato all'Istruzione del Comune di Modena e un book shop. Con l'apertura delle Sale Nuove, poste al secondo piano di Palazzo Santa Margherita, il ricco patrimonio delle raccolte della Galleria trova idonea collocazione in locali ampi e suggestivi: oltre a tre nuovi spazi espositivi, altre sale attigue sono adibite a deposito, laboratorio, archivio secondo i più aggiornati standard museografici e conservativi. Gli studiosi e gli appassionati possono così compiere ricerche e approfondire le proprie conoscenze sull'arte e la fotografia contemporanee consultando le banche dati, le schede del catalogo informatizzato, nonché visionando le opere originali.

- Palazzina Vigarani (o Palazzina dei Giardini) in corso Canalgrande, edificio seicentesco, luogo suggestivo per mostre monografiche e retrospettive.
La Galleria Civica dispone dal 1983 di questa prestigiosa e ormai internazionalmente riconosciuta sede espositiva.
Voluta nel XVII secolo da Francesco I d'Este come Casino - luogo di divertimento per la corte Estense - all'interno dei giardini di Palazzo Ducale, e donata un secolo dopo col parco alla cittadinanza, nel corso degli anni cadde in disuso, fino a diventare nel XX secolo serra e deposito attrezzi. Verso la fine degli anni Settanta, nell'ambito di un piano di valorizzazione del centro storico promosso dall'Amministrazione Comunale, la Palazzina venne restaurata e riportata alla sua originaria funzione scenografica. La straordinaria qualità degli spazi, le grandi vetrate, le superfici a parete ampie ed articolate, rendono la Palazzina luogo ottimale per mostre personali sia di taglio antologico, sia informativo e documentario.

La Galleria Civica possiede inoltre alcune raccolte permanenti:
- la Raccolta del Disegno Contemporaneo
- la Raccolta della Fotografia Contemporanea
- la Raccolta della Grafica Don Bettelli

In uno spazio appositamente attrezzato, attiguo alla Sala Grande di Palazzo Santa Margherita, in occasione delle mostre d'arte e in collaborazione con l'Assessorato all'Istruzione del Comune di Modena, vengono attivati laboratori didattici gestiti da personale specializzato, per bambini da 3 a 14 anni. Partendo sempre dall'opera d'arte, il laboratorio si fonda su un modo originale e divertente di proporre il contenuto del museo ai più piccoli, invitandoli ad interpretarlo liberamente e ad esprimere la loro creatività e fantasia, attraverso l'uso di un'infinità di svariati materiali.

Il noleggio delle sale espositive è regolamentato da delibera di Giunta Comunale.

Enti di riferirmento:
  • COMUNE DI MODENA
  • AREA SERVIZI ALLA PERSONA
  • SETTORE CULTURA, SPORT, TURISMO, MARKETING E POLITICHE GIOVANILI
  • GALLERIA CIVICA