Statua del Perseo -  Loggia di Palazzo Comunale

Statua del Perseo - Loggia di Palazzo Comunale

via Scudari, 20 c/o Palazzo Comunale - Modena - MO - 41121

Il 19 ottobre 2006 è stato presentato il completamento del restauro della statua del Perseo curato dai Musei Civici di Modena.

Nello specifico è stato rifatto il basamento in mattoni, sono stati riparati alcuni danni dovuti ai bombardamenti ed è stata riposizionata la lama della "Spada di diamante" che Perseo tiene nella mano destra mentre nella sinistra solleva la testa mozzata della Medusa.

L'opera in marmo, realizzata dallo scultore Cesare Aureli in stile neoclassico, si erge nel cortile del Palazzo Comunale dal 1952, anno in cui il sindaco Alfeo Corassori, volendo abbellire il cortile del Municipio, ottenne dal marchese Egidio Campori l'autorizzazione a prelevare dal palazzo della nobile famiglia la statua del Perseo, miracolosamente scampata ai bombardamenti del giugno 1944.

 

 

 

 

Data dell'ultimo aggiornamento: 16/05/2016