Concordia sulla Secchia

Concordia sulla Secchia

Concordia sulla Secchia - MO - 41033

URL: http://www.comune.concordia.mo.it

A CAUSA DEL TERREMOTO DI MAGGIO 2012, I MONUMENTI DI CONCORDIA SONO STATI FORTEMENTE DANNEGGIATI.
SONO ATTUALMENTE INAGIBILI: MUNICIPIO, TEATRO, SCUOLE E LE CHIESE DEL CAPOLUOGO


Esistono varie ipotesi sul nome di Concordia,forse la città prese il nome da un accordo che sanciva la deviazione del fiume Po; in virtù di questa alleanza, venne dato al paese il nome di Concordia (accordo). Un'altra ipotesi vede il nome da ricondursi alla Rocca di Concordia, così chiamata a ricordo della "pace e buona concordia con tuti li suoi nemici", ai tempi dei Pico.
Nel 1396 Concordia , da borgo, divenne una vera e propria comunità la cui economia si sostentò per secoli grazie all'attività dei "mulini natanti", zattere a fondo piatto ancorate controcorrente alle rive o ai piloni dei ponti che seguivano il variare della corrente e che servivano per attività molitoria. E' possibile vedere un modello di questi natanti nell'atrio della attuale sede municipale. Concordia divenne contea nel 1432 poi, nel 1450, l'antica Rocca di Concordia fu trasformata in un castello, successivamente abbattuto nel 1534. Distrutta nel 1510 la contea venne elevata a marchesato nel 1597.Nel 1711 lo stato dei Pico venne acquistato dal duca di Modena e anche Concordia passò sotto il dominio degli Estensi.
Meritano una visita : la Chiesa di San Paolo, del XVI sec. ma ristrutturata nell'800, che presenta all'interno dipinti del pittore modenese Adeodato Malatesta, la Chiesa di Santa Caterina , con un pregevole soffitto a cassettoni del XVI-XVII sec.
E' consigliata la Passeggiata dei Mulini , nel tratto tra Ponte sulla Secchia e la scalinata di Largo La Couronne, ove l'argine del fiume è stato illuminato e sistemato per permettere di godere del bel panorama sul corso del fiume e sul centro storico.

PER INFORMAZIONI
Servizi Economici Tel.0535/412921, Servizio Cultura Tel. 0535/412935
Orario: dal Lunedì al Venerdì 8.00 - 14.00, il Martedì e il Giovedì anche 14.30 - 17.30


SUPERFICIE COMUNALE
Kmq 41.19

FASCIA ALTIMETRICA COMUNALE
sul livello del mare

POPOLAZIONE
Abitanti 8.839 (aggiornato al 2014)

COME ARRIVARE
In auto: da Modena imboccare la tangenziale, direzione Carpi, quindi imboccare la S.S. 413 Romana, detta Nazionale per Carpi. Superata la città di Carpi proseguire sempre lungo la S.S. 413 Romana, in prossimità di Novi voltare a destra lungo la S.P. n.8 di Mirandola.
In treno: dalla stazione di Modena, prendere autubus extraurbano, direzione Concordia.

INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO
- Strade Statali: assenti;
- Strade provinciali: n.5 Cavezzo, n. 7 delle Valli direzione Vallalta, n.8 Mirandola, n.8.2 Mirandola direzione Moglia;
- Aereoporto: a 77 Km.

SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA'
- Guardia Medica di Concordia sulla Secchia-San Possidonio - tel. 0535/654649
Orario prefestivo e festivo: dalle 10.00 alle 20.00 del sabato e dalle 8.00 della domenica fino alle 8.00 del lunedì. Il servizio notturno è effettuato dalla guardia medica di Mirandola: tel. 0535/654802. Apertura annuale.
- Ospedale di Mirandola: via Fogazzaro, 1 - tel. 0535/602111. Pronto soccorso 118
- Polizia Municipale: Via del Volontariato - tel. 0535.412959, fax 0535.412958, per urgenze cell. 329.7504071
- Pronto intervento (Polizia dello Stato): 0535/613911
- Carabinieri: Via del Volontariato - tel. 0535.57476, 0535.40609, fax 0535.40051, per emergenze tel.112 
- Croce blu: Via Pederzoli, 113 - tel.0535.40175
- Corpo Forestale dello Stato: numero verde 800-841051

FRAZIONI E LOCALITA'
Vallalta, Santa Caterina, San Giovanni di Concordia, Fossa

AREA TURISTICA
Città d'arte

Enti di riferirmento:
  • PROVINCIA DI MODENA - COMUNE DI CONCORDIA SULLA SECCHIA
Data dell'ultimo aggiornamento: 18/01/2016