Servizi utili

Pronto Soccorso e Medicina d'Urgenza Policinico

via Campi - Modena - MO

Telefono: 059/4225490 059/4222155

URL: http://www.policlinico.mo.it/reparti/ps_medicinaurgenza.asp

Orario:

Aperto 24 ore al giorno.

Il Pronto Soccorso del Policlinico di Modena accoglie e gestisce pazienti urgenti e, in caso di necessità, decide la loro destinazione ai reparti di ricovero. Gestisce pure un gran numero di pazienti non urgenti che accedono su richiesta dei medici curanti o dei servizi territoriali o che giungono per accesso diretto.

E’ il Pronto Soccorso della provincia a cui afferisce il maggior numero di pazienti. Attualmente centro Hub per le emergenze del settore materno-infantile

Eventuali costi.

Le caratteristiche della struttura


Accesso da Via Campi

Ingresso da via Campi per autoambulanze e auto; anche dall’ingresso1 e 2 per pedoni 2 ambulatori di triage

  • Spazio accettazione con amministrativo
  • Shock Room (2/4 pazienti)
  • 10 box visita per un totale di 17 letti attrezzati
  • Area centrale di lavoro per medici/infermieri
  • Ambulatorio Ortopedico con sala gessi
  • Spazio dedicato (nell’ambito dei letti già elencati) per: ecografia, suture, pazienti “difficili”
  • Spazio dedicato per collocare dignitosamente i deceduti e i loro familiari
  • Ambulatorio di continuità assistenziale presso la sala d’attesa
  • La radiologia con due sale raggi, ecografia e TAC si trova nel corridoio più prossimo al corpo centrale del Policlinico

Le attività di pronto soccorso specialistico Pediatrico, Ostetrico-Ginecologico, Oculistico, Odontoiatrico, Psichiatrico e di Chirurgia della mano si svolgono di regola presso i rispettivi reparti.

Accesso alla struttura:

  • Invii urgenti dal territorio: 118
  • Medico di famiglia, strutture territoriali
  • Altri reparti del Policlinico
  • Accesso diretto

I punti fondamentali dell’organizzazione sono il Triage e la gestione delle emergenze

Triage: consiste nella valutazione e inquadramento, secondo l’urgenza, del paziente al momento dell’accesso alla nostra struttura. L’attività è svolta da infermieri specificamente addestrati che all’arrivo dei pazienti esaminano i criteri di urgenza in base a specifiche linee guida e stabiliscono la priorità di accesso (codice colore di gravità) e l’ambulatorio di destinazione. Inoltre gestiscono l’attesa dei pazienti meno gravi rivalutandoli periodicamente.

Gestione delle emergenze-urgenze: rapida interpretazione dei quadri clinici emergenti-urgenti e tempestivo trattamento che consenta il recupero delle funzioni vitali compromesse. Il PS è altresì chiamato a gestire una vasta gamma di situazioni cliniche non urgenti clinicamente ma non affrontabili in altra sede in tempi e modi adeguati. Il medico di PS è responsabile della destinazione finale dei pazienti gestiti (dimissione, osservazione in OBI o ricovero in reparto).

In PS operano medici con specializzazioni differenti ma con esperienza e formazione specifica nella gestione delle urgenze: gestione avanzata del politraumatizzato, rianimazione cardiopolmonare di base e avanzata, competenze tossicologiche di base e avanzate. Tutti gli infermieri, gli ausiliari e i medici neo assunti sono affiancati a colleghi più esperti per un periodo tale da consentire l’integrazione con il modus operandi della struttura.


  • L'accesso al nuovo Pronto Soccorso avviene da via Campi, raggiungibile da via Vignolese o da via Emilia Est. E' possibile raggiungere il nuovo ingresso anche direttamente dalla tangenziale Nuova Estense all'uscita n. 26, percorrendo via Gottardi e proseguendo per via Braghiroli per immettersi quindi in via Campi in prossimità dell'entrata.