Racconto al buio

venerdì 24 febbraio, itinerario lungo i simboli modenesi in occasione di "M'Illumino di meno"

Nelll'ambito della iniziativa M'ILLUMINO DI MENO 2017, avrà luogo un itinerario lungo i simboli e i ricordi modenesi del Medioevo.
Il buio, provocato artificialmente con lo spegnimento delle luci, rimanda a un tempo antico, nel quale uno degli aspetti condivisi dell'unità di una comunità, era costituito dai simboli e dai monumenti storici, presenti anche oggi. Per una sera, torneremo indietro nel tempo e rivedremo quei simboli e quei monumenti, così come li vedevano i nostri avi.

La passeggiata si svolgerà lungo il porticato del Palazzo Comunale, con inizio da Via Castellaro, per arrivare davanti alla Porta della Pescheria del Duomo, proseguendo lungo Via Lanfranco, per concludersi davanti alla facciata del Duomo.

 

Durante il percorso verranno narrate storie relative a:

  • la Bonissima
  • il Palazzo Comunale
  • la Torre dell'orologio, antico Arengario del popolo
  • la Preda Ringadora
  • l'antica Bottega
  • la Porta della Pescheria e il ciclo di Artù
  • il Duomo, il vescovo Geminiano e Matilde di Canossa
  • la facciata della Cattedrale

 

RELATORE:

dr. Gabriele Sorrentino, Public Historian, membro dell'Associazione Culturale TERRA E IDENTITA' 

 

Scarica il volantino su:
http://www.comune.modena.it/musa/news/24-febbraio-2017-modena-aderisce-a-201cm2019illumino-di-meno201d




Quando: 24 febbraio 2017
Dove: ritrovo ore 18.00 all'interno della Galleria Europa, in Piazza Grande (Piano Terra del Palazzo Comunale)