Shopping

Shopping

shoppingSono tante le occasioni per fare acquisti a Modena e nel suo territorio, regalandosi un ricordo dei sapori  e dei prodotti e articoli d'eccellenza di questa città.

Famose sono le botteghe storiche della città, attività di commercio e artigianato attive da più di 50 anni nello stesso locale, che hanno mantenuto insegne e arredi originari, significativi per la tradizione e la cultura modenese.

Erede del tradizionale mercato medievale che ravvivava le strade e le piazze di Modena, il Mercato coperto Albinelli si trova nel centro storico dal 1831 ed è luogo antico di incontri e sapori, nel quale è possibile oggi come nel passato acquistare tutti i prodotti alimentari tipici del territorio e quelli del mondo. Con la raffinata architettura e la presenza di una scultura di Giuseppe Graziosi, dal 1997 il Mercato Albinelli è riconosciuto monumento di interesse storico nazionale.

In centro storico numerosi sono i negozi, dove poter fare shopping, dall'abbigliamento alla profumeria, dalla pelletteria alla bigiotteria, dai libri ai prodotti gastronomici.

Modenamoremio, società di promozione del centro storico, è attiva per valorizzare tutto l'anno con iniziative originali, i commercianti e i negozi del centro di Modena.

Sia a Modena sia nella Provincia, si svolgono mercati settimanali, luoghi antichi di incontro e acquisti.

Legati a tradizionali eventi della natura, della Religione e della Storia poi sono le fiere, le sagre e le feste, in occasioni delle quali è sempre possibile fare acquisti di oggetti o prodotti artigianali, legati alla stagione.

Numerosi sono anche punti vendita a prezzi scontati, come i famosi spacci di abbigliamento e accessori nella zona di Carpi e gli spacci di prodotti alimentari, soprattutto salumi e formaggi, ma anche frutta sia nella pianura, sia in collina e in montagna.

Nell'appennino poi è possibile acquistare direttamente nelle aziende o durante mercati o sagre e fiere locali cosmetici naturali, ma anche confetture e conserve, sciroppi, liquori, cereali, funghi, marmellate e profumati frutti del bosco come mirtilli, lamponi, fragole, more e ribes.

Gli agriturismi, i caseifici, i prosciuttifici, le acetaie sono altresì luoghi previlegiati per acquistare prodotti dell'eccellenza modenese, come conserve, ciliege di vignola, parmigiano reggiano, prosciutto di modena, aceto balsamico tradizionale di modena.