Visite guidate al Teatro Comunale Pavarotti - Freni

Visite guidate al Teatro Comunale Pavarotti - Freni

Per scoprire il “dietro le quinte” di uno dei più preziosi teatri italiani

Il Teatro Comunale Pavarotti -Freni di Modena dà al pubblico l'opportunità per scoprirne i segreti, la storia, gli spazi di produzione e l’architettura, grazie a un calendario di visite guidate rivolte a cittadini e turisti.

Cosa puoi aspettarti da questa esperienza

  • Andrai alla scoperta del “dietro le quinte” di uno dei più preziosi teatri italiani
  • ne conoscerai la storia
  • visiterai diversi ambienti tra i quali l’atrio, la platea, il palcoscenico, il ridotto, e zone solitamente non accessibili come Sartoria e Sala Scenografia

Il Teatro Comunale di Modena fu inaugurato nel 1841 come Teatro dell’Illustrissima Comunità. Nel corso della storia ha conservato intatta la sua bellezza e non ha subito alcuna trasformazione strutturale significativa. La sua veste attuale è frutto di un accurato restauro storico-conservativo che lo ha riportato allo splendore originale adeguandolo alle moderne norme di sicurezza. L’eccellenza acustica, il pregio e l’eleganza del manufatto, ne fanno uno dei più preziosi teatri italiani. Teatro di Tradizione, è uno dei più produttivi a livello nazionale per l’allestimento di opere liriche e offre annualmente uno dei cartelloni più ricchi in regione con le stagioni di lirica, di balletto e di concerti, dall’autunno alla primavera inoltrata. Il laboratorio di scenografia del Teatro è uno dei più antichi in Italia e l’unico ad essere conservato nella sua sede storica. Qui si dipingono e si costruiscono scene che vengono esportate in tutto il mondo, dalla Cina agli Stati Uniti, la Spagna, la Corea, la Francia e il Giappone.

Quota di partecipazione:
€ 10 a persona per adulti 
€ 8 a persona per bambini da 6 a 12 anni
Gratuito per bambini fino a 5 anni 

La visita si tiene in Italiano. La visita viene attivata al raggiungimento di 6 iscritti. Per gruppi è possibile richiedere la visita in diversi giorni e orari previsa verifica della disponibilità scrivendo a info@visitmodena.it

Una parte dell'itinerario di visita, in particolare la Sala di Scenografia non è accessibile ai disablli in carrozzina. 

Visita in sicurezza: 
il gruppo sarà formato da 10 persone al massimo;
sarà necessario indossare la mascherina e mantenere distanziamento di almento 1 metro dagli altri partecipanti;
green pass richiesto.

Cancellazione da parte del Teatro Comunale. 
Le visite saranno confermate al raggiungimento di almeno 5 iscriti entro il giorno precedente la visita. In caso di non raggiungimento del numero minimo la visita sarà annullata. L'addebito del  biglietto della visita sulla carta di credito inserita al momento della prenotazione avverrà solo in caso di conferma e attivazione della visita guidata. 
Il Teatro Comunale si riserva il diritto di cancellare la visita in caso di forza maggiore. In questo caso il visitatore potrà scegliere se ricevere il rimborso della quota pagata o in alternativa un buono di pari valore per prenotare la visita in altra data o altre visite di pari valore. 

Cancellazione da parte del visitatore 
Una volta acquistato il biglietto per la visita guidata, in caso di cancellazione da parte del visitatore, non sarà possibile ottenere rimborso. 
Per cancellazioni comunicate a info@modenatur.it con almeno una settimana di preavviso rispetto alla data prenotata per la visita, sarà possibile ottenere un buono delo stesso valore del biglietto cancellato per poter acquistare la visita in altra data tra quelle programmate o per prenotare una attività di pari valore su questo sito.

Attività organizzata dalla Fondazione Teatro Comunale e dal Comune di Modena con il supporto tecnico di Modenatur.