Riapre il Parco della Terramara di Montale

Riapre il Parco della Terramara di Montale

Prende il via domenica 5 settembre la nuova stagione autunnale di appuntamenti del Parco della Terramara di Montale. Fino al 1° novembre, tutte le domeniche e nelle giornate festive, il parco archeologico propone visite guidate, dimostrazioni e laboratori per il pubblico.

Per accedere occorre esibire il Green pass.

Il calendario di appuntamenti:

Domenica 5 settembre - La prova del fuoco
DIMOSTRAZIONE: il fuoco nella preistoria fra uso domestico, produzioni artigianali, rituali funerari e incendi. Racconti e prove di accensione.
LABORATORIO per creare il proprio kit accendi-fuoco.
A cura di Luca Pellegrini

Domenica 12 settembre - Falegnami delle terramare
DIMOSTRAZIONE: le essenze lignee impiegate nelle terramare per la costruzione di strumenti e strutture. Prove di taglio e lavorazione del legno con asce, scalpelli e trapani ricostruiti grazie all’archeologia sperimentale.
LABORATORIO per realizzare il proprio trapano a volano con materiali naturali.
A cura di Antenore Manicardi e Elisa Fraulini

Domenica 19 settembre - Trama e ordito
DIMOSTRAZIONE: tessitura su telaio verticale a pesi per realizzare abiti e accessori delle terramare.
LABORATORIO di tintura del filato in lino con pigmenti naturali per creare colorati braccialetti su piccoli telai.
A cura di Maria Elena Righi

Domenica 26 settembre - L’arte del vasaio
ingresso gratuito - Giornate Europee Patrimonio – Tutti inclusi!
DIMOSTRAZIONE: dall’argilla alla ceramica, foggiatura di vasi delle terramare con le tecniche a cercine e a stampo.
LABORATORIO aperto a tutti per sperimentare la modellazione dell’argilla e realizzare copie di oggetti miniaturistici.
A cura di Andrea La Torre. In collaborazione con CSI Modena nell'ambito del progetto SuperAbile #Culturanchio realizzato in occasione delle GEP 2021 dedicate al tema Heritage All-inclusive. Con il contributo di Fondazione di Modena

Domenica 3 ottobre - 3 ottobre 1871: i “Preistorici” d’Europa alla terramara di Montale
ingresso gratuito - in occasione dei 150 anni del Museo Civico di Modena e dello scavo di Montale
Con gli attori di ERT si rivive la giornata nella quale visitarono la terramara di Montale i più illustri studiosi europei in occasione del V Congresso di Antropologia e Archeologia Preistoriche.

Domenica 10 ottobre - Metallurgia del bronzo
DIMOSTRAZIONE: esperimenti di fusione e lavorazione di armi, utensili e ornamenti.
LABORATORIO di sbalzo su lamina di rame per decorare le armature dei guerrieri.
A cura di Federico Scacchetti, Luca Pellegrini, Andrea La Torre e Claudio Cavazzuti.

Domenica 17 ottobre - La frutta (quasi) dimenticata
DIMOSTRAZIONE: Uomini e animali consumano frutta da sempre, ma a partire dall'età del bronzo il rapporto con questo alimento si è trasformato. Dalla botanica alla tavola un racconto sul ruolo della frutta nel tempo.
LABORATORIO: giochi e manufatti con frutta&frutti.
In collaborazione con Laboratorio di Palinologia e Paleobotanica e Orto Botanico (Giovanna Bosi) e Orto Botanico (Giovanna Barbieri) – UNIMORE

Domenica 24 ottobre - Schegge di selce
DIMOSTRAZIONE: sostituita dal bronzo, la selce persiste in alcune tipologie di reperti delle terramare. Alla scoperta di quali sono e come vengono prodotti.
LABORATORIO per costruire una freccia con selce, legno e resina.
A cura di Nicola Dal Santo 

Domenica 31 ottobre - Armi, scheletri e altre storie
DIMOSTRAZIONE: abitudini di vita e rituali funerari ricostruiti sulla base delle indagini archeologiche condotte in villaggi e necropoli.
LABORATORIO alla scoperta dello scheletro umano e dei suoi segreti.
A cura di Claudio Cavazzuti 

Lunedì 1 novembre - Sapori e saperi d’autunno
Castagne e visite guidate alla scoperta del Parco della Terramara di Montale. Una giornata per salutarsi prima della chiusura invernale.
Ingresso ridotto: adulti 3 €, bambini fino a 13 anni 2 €, gratuito fino a 5 e oltre 65 anni

ORARI: 9.30 - 13.30 e 14.30 - 18.30 (ultimi ingressi alle 11.45 e 17.30). Le visite sono guidate si svolgono con partenza ogni 45 minuti e nel rispetto delle disposizioni anti-Coronavirus.

INFO: si consiglia la prenotazione telefonica 335 8136948, dalle 9 alle 13 dal lunedì al venerdì - 059 532020 negli orari di apertura del Parco) -  scrivendo a museo@parcomontale.it e assicurandosi di ricevere conferma - online tramite l’app ioPrenoto.