Accabadora

Accabadora

dal romanzo di Michela Murgia
con Anna Della Rosa
produzione Savà srl, TPE – Teatro Piemonte Europa, Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale

Nell’interpretazione intensa ed elegante di Anna Della Rosa, il celebre romanzo di Michela Murgia, Premio Campiello 2010, diventa un’occasione per una grande prova d’attrice. La protagonista di questo crudo e affascinante ritratto è Maria, la figlia di Bonaria Urrai, una sarta che all’occasione fa l’accabadora. La parola, di tradizione sarda, prende la radice dello spagnolo “acabar” che significa finire, uccidere. Bonaria aiuta le persone a lasciare la vita.