Tannhauser

Tannhauser

L’opera di Wagner, una delle più celebri del repertorio tedesco, è stata rappresentata a Modena solo una volta nel 1903 e viene presentata in un nuovo spettacolo frutto di una coproduzione originale con OH di Heidenheim.

Fondata nel 1964, la manifestazione è uno dei più importanti festival estivi della Germania. Dal 2009 è diretto da Marcus Bosh, che nel 2011 ha fondato la Cappella Aquileia, complesso formato dai musicisti provenienti dalle migliori orchestre tedesche e internazionali, vincitore del premio Opus Klassik 2021. Marcus Bosh, direttore di fama internazionale e interprete di oltre 100 titoli di repertorio, inclusi progetti come la tetralogia wagneriana e Les Troyens di Berioz, dal 2008 al 2011 è stato direttore musicale dell’Opera di Norimberga. Capolavoro del romanticismo musicale tedesco, il Tannhäuser intreccia istanze filosofiche, spirituali e poetiche del suo tempo attraverso una storia di amore e morte ricavate da antiche leggende germaniche e dalla figura dell’omonimo poeta e cantore medioevale.

RICHARD WAGNER
TANNHÄUSER
Opera in tre atti su libretto di Richard Wagner
Landgraf Tijl Faveyts
Tannhäuser James Kee/Corby Welch
Wolfram von Eschenbach Birger Radde
Walther von der Vogelweide Martin Mairinger
Biterolf Young Kwon
Elisabeth Leah Gordon
Venus Heike Wessels/Anne Schuldt
Heinrich der Schreiber Christian Sturm
Reinmar von Zweter Gerrit Illenberger
Ein Junger Hirt Julia Duscher
Direttore Marcus Bosch
Regia Georg Schmiedleitner
Assistente alla regia Georg Simonsky
Scene Stefan Brandtmayr
Costumi Cornelia Kraske
Luci Hartmut Litzinger
Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini
Czech Philharmonic Choir Brno
Coproduzione Opernfestspiele Heidenheim OH!
Fondazione Teatro Comunale di Modena,
Fondazione I Teatri di Reggio Emilia
NUOVO ALLESTIMENTO

INVITO ALL’OPERA
In collaborazione con Amici dei Teatri Modenesi
Ridotto del Teatro Via Goldoni 1 Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Giovedì 10 novembre ore 18
Incontro con Oreste Bossini

La tua opinione su visitmodena.it è importante per noi.

Clicca qui e partecipa al sondaggio!