Manifestazioni e iniziative
Manifestazioni e iniziative
Eventi multipli

Modena Smart Life

Il festival sperimenta una formula all digital con anticipazioni e iniziative dal 21 al 24 settembre e una non stop di collegamenti e confronti in diretta streaming nelle giornate del 25 e 26 settembre.

Modena Smart Life è festival per la diffusione della cultura digitale e l'edizione 2020 ha come titolo “Network: vivere connessi”.
in considerazione della situazione post-pandemica, che ancora nel mese di settembre richiederà un distanziamento fisico, l'edizione 2020 si svolge in modalità virtuale.

Rita Cucchiara e Lorenzo Baraldi parlano di reti generative, Franco Zambonelli discute di algoritmi e intelligenza artificiale, Giovanni Ziccardi e Giuliano Albarani ragionano sulla libertà sul web, Benedetta Giovanola e Carlo Altini riflettono sui media digitali, Michele Dell’Utri legge “Confido” di Kurt Vonnegut. E poi ancora le tavole rotonde sullo “storytelling della pandemia” e sulle app di tracciamento sanitario. Sono solo alcuni degli oltre 30 appuntamenti nei quali si articola la due-giorni di collegamenti e confronti in diretta streaming che, nelle giornate del 25 e 26 settembre, chiuderà l’edizione 2020 di Modena Smart Life, il festival della cultura digitale che, per comprendere i cambiamenti portati dalle tecnologie digitali, ne indaga le connessioni sperimentando una formula all digital.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO

Dal 21 al 24 settembre si alternano contributi e riflessioni specifiche legate al mondo della scuola e delle professioni, presentazioni di esperienze concrete del mondo della didattica, della cultura, della pubblica amministrazione e delle imprese. 
Il programma dal 21 al 24 e 27 settembre saranno pronti a breve, per aggiornamenti consigliamo di visitare il sito: https://www.modenasmartlife.it/

 

Il 25 e il 26 settembre sono caratterizzati da dirette on line non stop. Il taglio della riflessione allarga l'orizzonte a contributi ed esperienze nazionali; il pubblico potrà interagire coi relatori, in una carrellata di lezioni, conferenze e dimostrazioni che analizzano le tematiche, i problemi e le opportunità che il mondo in rete ci riserva.

 

Trentadue sono gli appuntamenti, alla presenza “virtuale” di esperti e accademici, provenienti da diversi atenei a partire da Unimore, ma non solo: tra le varie iniziative ci sono anche la video-lettura per bambini “I giganti, Giambattista e i loro amici” con Chiara Colombo e Fiorenzo Ferrari, la tavola rotonda sulla pedagogia “human-machine” con ospiti internazionali e la riflessione sulle piattaforme per cultura e creatività con Vittorio Iervese e Tommaso Fabbri. E poi ancora la live conference sulla digital transformation moderata da Barbara Bulgarelli, la lettura di “A fin di bene” di Primo Levi da parte di Diana Manea, il ragionamento sul futuro dell'economia di Guido Caselli e il convegno di apertura dedicato a “Il futuro delle città: dall’emergenza alla ripresa” che vedrà i sindaci di importanti città italiane confrontarsi sull’impatto della crisi, al fine di consolidare le esperienze e ripensare in modo strategico e in un'ottica di resilienza le politiche urbana.

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DEL 25 E 26 SETTEMBRE 

SCARICA LA LOCANDINA DELL'EVENTO

Dal 21/09/2020
Al 27/09/2020
Dove
Evento virtuale
Modena (MO)
Orario

Scarica il programma per consultare l'orario delle conferenze. 

Costo Evento gratuito
Per informazioni https://www.modenasmartlife.it/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal