Manifestazioni e iniziative
Manifestazioni e iniziative
Mostre

Massimo Morandi "La robote"

 

Il titolo e il significato della nuova mostra personale di Massimo Morandi, La Robote, prendono le mosse da L’amour à la robote, la poesia di Jacques Prévert da lui letta alla radio il 13 febbraio 1955. Un uomo scrive a macchina una lettera d’amore e la macchina risponde all’uomo e alla mano come se fosse la destinataria... E così, di macchina in macchina, l’uomo arriva a comprare un macchina per fare l’amore e realizzare i sogni, ma poi la macchina lo tradisce con un macinino da morir dal ridere…
Farebbe sorridere se non nascondesse il senso tragico di un’esistenza che, a distanza di tanti anni, si è ormai rivelata la nostra realtà quotidiana.
Su questo tema Morandi, dimostrando di avere ben rielaborato gli studi anatomici di Leonardo e di Vesalio, tratteggia con sicurezza e stile originale il robot scorticato ripreso in atteggiamenti espressivi che ne vanno a definire l’ambigua umanità. Un robot che sente e si atteggia a pose malinconiche molto umane. Sarà anche capace di amare?
(Nunzia Manicardi)

Dal 18/09/2020
Al 27/09/2020
Dove
Bottega d'arte - centro d'arte e Cultura Torre Strozzi Via Ganaceto 61
Modena (MO)
Orario

Orari durante il festivalfilosofia: 18 settembre ore 9.30 – 23; 19 settembre ore 9.30 – 24; 20 settembre ore 10 – 21
Dopo il festival la mostra sarà visitabile fino al 27 settembre 2020 tutti i giorni dalle 16.30 alle 18.30;  21 settembre chiuso

Per informazioni
Tel: 349/1414488
https://www.facebook.com/Bottega-dArte-Torre-Strozzi-101008075021036/
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal