Musei, gallerie, archivi

Osservatorio Geofisico di Modena

Piazza Roma, 22 - c/o Palazzo Ducale - Modena - MO - 41121

URL: http://www.ossgeo.unimore.it/

Orario:

Le aperture al pubblico saranno comunicate su questo sito e avverranno previa prenotazione.

Nel 1826 venne fondato, su decreto chirografo del Duca Francesco IV d'Este, l'Osservatorio Astronomico, poi diventato Geofisico.

Il Museo rappresenta un esempio di studio scientifico del periodo 1820-1920 ospitando strumenti antichi astronomici, meteorologici e geofisici negli stessi locali ove venivano utilizzati: telescopi newtoniani del XIX secolo, pendoli astronomici, vari strumenti da tavolo, carta lunare del 1600, macchina comparatrice, pluviometro di Ragona del 1800.


Il Museo Astronomico e Geofisico ben si raccorda con le attività di ricerca dell'Osservatorio Geofisico, per esempio la serie storica di dati meteorogici costituisce una delle più lunghe d'Italia e le misure proseguono a tutt'oggi con un sistema di acquisizione dati automatico; essi contengono studi sul clima di Modena e sugli effetti locali di mutamenti climatici a grande scala.