Shopping a Modena

Shopping a Modena

Eccellenze gastronomiche, artigianato, antiquariato e molto altro ancora… porta a casa tua un ricordo della nostra terra!

Metti in valigia un po’ di Modena concedendoti del tempo per fare qualche acquisto goloso, un’eccellenza o un prodotto tipico.

In centro storico ci sono numerosi negozi dove poter fare shopping: dall'abbigliamento alla profumeria, dalla pelletteria alla bigiotteria, dai libri ai prodotti gastronomici, avrai davvero l’imbarazzo della scelta.

Immancabile una visita in una delle tante botteghe storiche della città: sarà come fare un tuffo nel passato alla scoperta delle atmosfere di un tempo!
Le botteghe storiche di Modena sono attività di commercio e artigianato con un ruolo importante per la nostra tradizione e cultura. Attive nello stesso locale da più di 50 anni, hanno mantenuto insegne e arredi originari.

Shopping a Modena

Un posto da non perdere per lo shopping e non solo è poi lo storico Mercato Albinelli, erede del tradizionale mercato medievale. Situato in centro storico dal 1831, è un mercato coperto, un luogo antico di incontri e sapori dove è possibile oggi come in passato acquistare tutti i prodotti alimentari più tipici. Grazie alla raffinata architettura e alla presenza di una delle più belle sculture di Giuseppe Graziosi, nel 1997 il Mercato Albinelli è stato riconosciuto un monumento di interesse storico nazionale.

Ricordare la tua esperienza una volta tornato a casa attraverso i sapori tipici del luogo che hai appena visitato ti farà rivivere sensazioni ed emozioni uniche!

Mercato Albinelli, ph. Tagini.jpg

Diverse, poi, sono le iniziative originali legate al food e all’artigianato che vengono organizzate da Modenamoremio, realtà nata per la valorizzazione del centro storico, insieme ai suoi commercianti. Ti consigliamo di consultare il programma per verificare se ne è prevista qualcuna durante la tua visita.

E ancora, sia a Modena sia in provincia, si svolgono diversi mercati settimanali, luoghi antichi di incontro e acquisti.

Numerosi e molto conosciuti sono anche gli spacci aziendali di abbigliamento e accessori nella zona di Carpi e gli spacci di prodotti alimentari, soprattutto salumi e formaggi ma anche frutta in pianura, in collina ed in montagna dove potrai trovare tante occasioni decisamente vantaggiose.

E ancora in Appennino potrai acquistare direttamente nelle aziende o durante mercati o sagre e fiere locali cosmetici naturali ma anche confetture e conserve, sciroppi, liquori, cereali, funghi, marmellate e profumati frutti del bosco come mirtilli, lamponi, fragole, more e ribes.

Le aziende agrituristiche, i caseifici, i prosciuttifici, le acetaie e le cantine sono, infine, altri luoghi previlegiati per fare razzia di eccellenze come le conserve, le ciliege di Vignola, il Parmigiano Reggiano, il Prosciutto di Modena, l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena o il Lambrusco.

Shopping a Modena


Una menzione speciale va all’antiquariato: se sei un amante del genere Modena avrà molto da offrirti!

Modena è una città, infatti, che ha sempre mostrato interesse per l'antico, sin dai tempi dei duchi d'Este che incrementarono il collezionismo realizzando la prestigiosa Galleria Estense, una raccolta di opere d'arte di artisti di fama immortale.

Nel quartiere fieristico ogni anno a febbraio si svolge Modenantiquaria, la più longeva e la più visitata fiera d’alto antiquariato in Italia oltre che una tra le più qualificate espressioni del mercato dell'arte antica in Europa. Si tratta di un evento culturale internazionale che vede la partecipazione di prestigiosi galleristi provenienti da molte città italiane e straniere e l'esposizione di opere di grande valore, sinonimo della vita storica, artistica e culturale dal respiro europeo.

In centro a Modena, invece, l'antiquariato approda sistematicamente con L'Antico in Piazza Grande, una manifestazione organizzata dall'Associazione Mercantico ogni quarto sabato e successiva domenica del mese, ad eccezione di luglio. Durante la manifestazione che si svolge in Piazza Grande, Piazza Torre e Piazza XX Settembre, espongono antiquari e artigiani restauratori. È un appuntamento unico per gli appassionati durante il quale è possibile acquistare oggetti, mobili, giocattoli, tessuti, orologi e libri, espressione della cultura e dell'arte del nostro passato.

Per concludere, ti segnaliamo che anche in altre città della provincia di Modena sono presenti numerosi mercati e mercatini che propongono oggetti di antiquariato e originali esempi di collezionismo e oggettistica del passato.

La tua opinione su visitmodena.it è importante per noi.

Clicca qui e partecipa al sondaggio!