Ricorrenza di San Giovanni Battista

Ricorrenza di San Giovanni Battista

La ricorrenza del 24 giugno di San Giovanni Battista, il precursore di Cristo, è molto sentita nella tradizione popolare modenese.

"S'te vol che ai pàgn la tèrma l'an-n gh'faga dan, fagh ciapèr la guàza ed san Zvàn" ("Se vuoi che ai vestiti la tarma non arrechi danno, fa loro prendere la rugiada di San Giovanni").
La leggenda ritiene che questa data possegga un potere magico e che durante questa notte, tutte le forze della natura acquisiscano un potere sinergico ai limiti del sovrannaturale.
Per questo la giornata viene ancora festeggiata con bancarelle ed iniziative in moltissimi comuni della pianura e della montagna.
Proprio durante la Fiera di San Giovanni a Spilamberto si tiene il grande appuntamento con l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. I soci della Consorteria dell'Aceto Balsamico tradizionale di Modena tengono l’assemblea annuale e assegnano l’ambito Palio di San Giovanni al miglior Balsamico di produzione familiare.

La tua opinione su visitmodena.it è importante per noi.

Clicca qui e partecipa al sondaggio!