Castello di Levizzano
Tema ARTE E CULTURA

Castello di Levizzano

Il Castello di Levizzano è situato in posizione dominante sulle meravigliose colline dell’omonima frazione del comune di Castelvetro. La sua struttura consiste in una cinta muraria al centro della quale è posta la cosiddetta Torre Matildica.

Le prime informazioni sul Castello di Levizzano risalgono al XI sec. Esso si presentava come un semplice insediamento fortificato. Nel corso dei secoli ha subito vari rimaneggiamenti, trasformando l'antico fortilizio a residenza nobiliare.

A partire dal XIII secolo vennero apportate una serie di modifiche e ampliamenti trasformando l'antica rocca difensiva in un palazzo feudale. Risale probabilmente allo stesso periodo, la costruzione di una galleria sotterranea, oggi sede dell'Enoteca Comunale, che unisce il Palazzo alla Torre. Intorno al XVI sec., gli edifici subirono importanti trasformazioni: venne assumendo più importanza la funzione residenziale. Risalgono infatti a questo periodo le cosiddette "Stanze dei Vescovi", il cui soffitto ligneo è decorato con un ciclo di affreschi rinascimentali.

Oggi sede di ROSSO GRASPA - Museo del vino e della società rurale.