Biblioteca Civica d'arte Poletti
Tema ARTE E CULTURA

Biblioteca Civica d'arte Poletti

La Biblioteca Civica d’Arte fu aperta nel 1872 in seguito al generoso lascito del modenese Luigi Poletti, architetto pontificio e progettista della Basilica di S. Paolo fuori le Mura a Roma.

Conserva oltre 71.000 volumi del Novecento, 16.000 dal Cinquecento all’Ottocento, oltre 300 testate di riviste di cui oltre 100 in corso.

Al patrimonio librario si affiancano importanti raccolte di stampe, disegni di figura e di architettura, mappe e carte geografiche, fotografie, archivi di privati e di enti riguardanti la storia dell’arte e dell’architettura.

La tua opinione su visitmodena.it è importante per noi.

Clicca qui e partecipa al sondaggio!